Crea sito

Gaetano Daniele: “Con certi governi è inutile sprecare saliva…”

“Con tutto il rispetto per Mario Draghi che a differenza di Conte e Di Maio, ha la testa sul collo, mi sembra però prematuro beatificarlo neanche fosse Bergoglio, che in Iraq a differenza di Ratzinger, alza l’anello d’argento anziché d’oro. Beatifichiamolo dopo averlo visto all’opera e non prima. Invece è già stato santificato. È un po’ una mania italiana quella di sprecare saliva. Abbiamo fatto di tutto per spingere in alto Giuseppe Conte per poi gustarci il piacere della sua caduta. Quando è caduto tutti sono stati contenti perché il tonfo ha rallegrato gli italiani. Del resto lo si sapeva che era un burattino. Ma a me questo stile di premiare prima di fare non piace. E se poi si merita una sputaz*** in faccia, come la mettiamo? Meglio conservarci la saliva per quando serve’.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.