Fiumana di persone anche a Perugia per Giorgia Meloni, che nota: “Altro che inverno, siamo alla glaciazione demografica” (Video)

Accoglienza travolgente anche a Perugia. Traffico deviato e decine di migliaia di persone in piazza. Continua il tour elettorale di Giorgia Meloni di città in città, palco dopo palco. ”Non ci interessano le provocazioni, io non vi racconto balle sull’attuale situazione italiana. Non siamo messi bene, no. Non è un momento facile, ma penso che con un po’ di coraggio e buona volontà, si può invertire tendenza”. Così la leader di Fratelli d’Italia dal palco del capoluogo umbro. Alla presenza dei candidati umbri alle elezioni politiche e i presidenti della Regioni Umbria e Marche Donatella Tesei e Francesco Acquaroli. Il comizio in piazza IV Novembre si è concluso sulle note di “A mano a mano” di Rino Gaetano e il consueto video della Meloni  con panoramica dal palco. Riprodotto sui social e corredato da un lapidario “Grazie Perugia”.

Mentre Enrico Letta continua a gridare al “pericolo nero’  che si aggira per l’Italia. perdendo punti a ogni dichiarazione, la leader di FdI, vento in poppa nei sondaggi, passa in rassegna tutti i temi caldi dell’agenda politica. Offrendo la sua idea di Italia. Senza nascondere le enormi difficoltà che aspettano al guado il prossimo esecutivo. A cominciare dalla crisi energetica.

“Noi siamo nella situazione energetica attuale, perché l’Italia per decenni non si è occupato seriamente del suo approvigionamento energetico.  E perché l’Europa, invece di preoccuparsi di fare scelte strategiche come questa  stava lì a fare norme su come si cucinano gli insetti…”. Le ricette da destra non mancano. “Lo Stato italiano non ci deve guadagnare sugli aumenti delle bollette. Sulla parte eccedente deve tagliare le accise. E poi bisogna staccare il prezzo dell’elettricità dal quello del gas”.

Economia ma anche politiche per l’ambiente, con buona pace della sinistra green ferma agli slogan, per la famiglia e per la natalità. “Nell’ultimo anno in Italia sono nati meno di 400mila bambini. Noi non siamo all’inverno demografico, questa è una glaciazione”, ha detto la Meloni tra gli applausi. “E non ci rendiamo conto che andando avanti così il sistema di welfare non può reggere”

Guarda il Video

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.