Crea sito

Ferrara sotto Choc Immigrato prende a calci e pugni capotreno fino a farlo svenire

By Lucia Gallo (per ith24)

Non si fermano questi episodi di aggressione nei confronti di operatori di controllo sui treni nelle tratte regionali. Difatti, un controllore è stato pestato da uno straniero senza biglietto a Ferrara, dove l’intervento della Polfer hanno tratto in arresto l’immigrato macrebino.

L’episodio che ha lasciato Ferrara sotto Choc, è la brutalità con il quale è stato preso a calci e pugni il controllore fino a farlo svenire. Ma oltre al danno anche la beffa. Infatti, secondo la stampa locale, l’immigrato, tra l’altro minorenne, autore dell’aggressione, se la sarebbe cavata con una semplice denuncia in stato di libertà.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.