Ecco la lista dei sottosegretari. Sgarbi alla Cultura. Lollobrigida: ora la squadra è al completo

Il consiglio dei ministri di oggi ha approvato la lista di viceministri e sottosegretari. Il cdm ha nominato trentanove sottosegretari, nel rispetto dei limiti previsti dalla legislazione vigente. Dei nuovi sottosegretari, otto assumeranno le funzioni di viceministro, con deleghe che saranno successivamente loro attribuite.

Ha inoltre approvato il decreto unico sulle misure per il Covid, quelle contro i rave party illegali e quelle sul carcere ostativo. Tra le misure c’è anche il rinvio al 30 dicembre dell’attuazione della riforma Cartabia. “Il governo è al completo, c’è grande spirito di collaborazione”, afferma il ministro Francesco Lollobrigida.

C’è anche Vittorio Sgarbi nella lista dei sottosegretari. Sarà sottosegretario alla Cultura. Una nomina per la quale il cantante Morgan si mostra entusiasta e dichiara all’AdnKronos: Vittorio Sgarbi è stato nominato sottosegretario alla cultura. Lo rivela Morgan all’Adnkronos. “La nomina di Sgarbi è stata una prova di grandissima intelligenza da parte del Governo. La Meloni ha fatto la scelta giusta e di questa scelta devono essere contenti tutti, non solo quelli schierati a favore del Governo perché ne trarranno benefici tutti gli italiani”.

Esteri: Edmondo Cirielli(viceministro) Giorgio Silli e Maria Tripodi; agli Interni: Emanuele PriscoWanda FerroNicola Molteni. Giustizia: Francesco Paolo Sisto (viceministro) Andrea Delmastro Delle VedoveAndrea Ostellari. Difesa: Isabella Rauti e Matteo Perego; Economia: Maurizio Leo(viceministro) Lucia AlbanoFederico Freni e Sandra Savino. Imprese e made in Italy: Valentino Valentini (viceministro) Fausta BergamottoMassimo Bitonci. Ambiente e sicurezza energetica: Vannia Gava(viceministro) Claudio Barbaro. Agricoltura: Patrizio La Pietra e Luigi D’Eramo. Infrastrutture e trasporti: Galeazzo Bignami (viceministro), Edoardo Rixi (viceministro),  Tullio Ferrante. Lavoro e politiche sociali: Maria Teresa Bellucci (viceministro), Claudio Durigon; Istruzione: Paola Frassinetti. Università e ricerca: Augusta Montaruli. Cultura: Gianmarco MazziLucia Borgonzoni e Vittorio Sgarbi. Salute: Marcello Gemmato.

Sottosegretari alla presidenza del Consiglio: Alessio Butti (Innovazione) Giovanbattista Fazzolari (Attuazione del programma) Alberto Barachini (Editoria) Alessandro Morelli (Cipe). Giuseppina Castiello e Matilde Siracusano (rapporti con il Parlamento)

Due viceministri e nove sottosegretari sono della Lega. Questa la composizione della squadra del carroccio. Viceministri: Edoardo Rixi(Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile); Vannia Gava (Ministero della Transizione Ecologica). Sottosegretari: Nicola Molteni (Ministero dell’Interno); Lucia Borgonzoni (Ministero della Cultura); Andrea Ostellari(Ministero della Giustizia); Luigi D’Eramo (Ministero dell’Agricoltura, Sovranità Alimentare e Forestale); Giuseppina Castiello(Dipartimento per i Rapporti con il Parlamento); Massimo Bitonci(Ministero dello Sviluppo Economico); Alessandro Morelli(Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica); Claudio Durigon(Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali); Federico Freni(Ministero dell’Economia e delle Finanze).

Questa la squadra di Forza Italia: Matilde Siracusano ai Rapporti con il Parlamento, Maria Tripodiagli Esteri, Sandra Savino al Mef, Matteo Perego alla Difesa, Alberto Barachini all’Editoria, Tullio Ferrante alle Infrastrutture. Due i viceministri, Valentino Valentini al Mise e Francesco Paolo Sisto alla Giustizia.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.