Crea sito

È guerra tra i parlamentari (ex disoccupati) 5 Stelle sul Mes: scissionisti contro Conte e Gualtieri. “Non lo votiamo”

By Pasquale Aveta (per ith24)

È guerra tra i parlametari (ex disoccupati) del Movimento 5 Stelle sul nuovo accordo che il ministro Gualtieri definisce: “una grande vittoria dell’italia”, il Mes. Forse più che vittoria per l’Italia, è una vittoria per l’Europa. Infatti, mezzo movimento si scaglia centro: “Il Mes non lo votiamo”, annuncia Vito Crimi. Noi non accettiamo il Mes perché in ogni caso le condizioni ci saranno. Il testo dice di no ma il trattato dice di sì. Questa la posizione M5S. Il Mes è strumento non idoneo ad affrontare questa crisi ed è molto pericoloso, le conseguenze saranno pagate in futuro”.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.