Cremona, ventenne uccide la madre e scappa

By Rita De Marco

Una sola coltellata, fatale, al collo: Fatna Moukhrif, 54 anni,  originaria del Marocco è stata uccisa questa mattina dal figlio Younes, 35 anni. Dopo il delitto, il figlio è fuggito a piedi e la polizia lo sta cercando da ore e si pensa che abbia raggiunto la stazione ferroviaria e sia salito su un treno per Milano. Le ricerche sono estese a tuttala Lombardia ma dell’uomo in fuga non è ancora stata trovata traccia. Sembra che il giovane, dopo il delitto, si sia fatto una doccia e abbia indossato abiti puliti e si sia allontanato tranquillamente. A scoprire il cadavere è stato il marito della vittima, al ritorno dal lavoro: ha avvertito il 118 ma perla donna non c’era già più nulla da fare.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.