Crea sito

Conte fa il duro e vuole governare senza i numeri: “Renzi se vuole può andare via”

By Lucia Gallo (per Ith24)

Giuseppe Conte, stanco delle minacce di Renzi, caccia i muscoli, e pretende di governare senza numeri. Proprio come il PD, alla guida del governo senza numeri, solo perché la costituzione lo prevede.

Ma Matteo Renzi non molla, e annuncia una mozione di sfiducia nei confronti del promotore della riforma sulla prescrizione Alfonso Bonafede: “Se loro, e in particolare Bonafede, vogliono continuare con una forzatura di questo tipo, certamente, al di là di quello che succederà con il governo, il ministro Bonafede si troverà una bella mozione di sfiducia. Questo è pacifico”, avvisa Roberto Giachetti.

Insomma, una maggioranza che va avanti a colpi di diktat, senza meta. Ovvero con il solo pensiero di accaparrarsi quante più poltrone possibili.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.