Crea sito

[Coerenza 0] Dalla “Rivoluzione all’evoluzione” Mai col partito di Bibbiano… E a Caivano si alleano con il PD

Quando il leader del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio attaccava il Pd: “con il partito di Bibbiano non voglio avere nulla a che fare”. Era il 18 luglio 2019. Solo poche settimane dopo lo scenario politico è radicalmente cambiato in nome di un unico obiettivo: le poltrone. ”.

Non solo. Come dimenticare la senatrice grillina Paola Taverna? Che dal palco, rivolgendosi al pd, urlava: “mafiosi, siete delle merde. Dovete morire”.

Insomma, si è passati dalla “Rivoluzione all’evoluzione”. “Evoluzione”. Così si giustifica il Movimento 5 Stelle di Caivano tramite il suo portavoce Pasquale Panza, alla scelta di appoggiare la coalizione di sinistra capeggiata da Enzo Falco (Pd).

In poche parole, quella di allearsi con delle merde e dei mafiosi è dovuto all’evoluzione. Che poi ci chiediamo: come possono voler bene al Paese, alla collettività, personaggi politici che fino a ieri hai definito mafiosi?

Il comunicato del M5s di Caivano

(Comunicato) L’evoluzione del Movimento è in continuo avanzamento ed oggi ne abbiamo avuto certezza con il via libera, se pur all’ultimo momento, per entrare nelle coalizioni ove presente anche il PD.

Già da tempo, con il gruppo M5S di Caivano ragionavamo se fosse opportuno o meno correre da soli in una tornata elettorale importantissima come quella di settembre prossimo.

I protagonismi e i personalismi non ci appartengono, ragion per cui abbiamo accettato la linea nazionale dettata dalla recente votazione online, sostenuta da un forte appello al senso di squadra delle liste che appoggiano il candidato sindaco Enzo Falco.

Come Movimento 5 Stelle abbiamo così deciso di fare un passo indietro ed entrare in un progetto più ampio che aspiri al governo del paese.

Essere una risorsa in senso attivo per il paese è oggi la nostra priorità: non solo opposizione ma forza di governo per il Movimento 5 Stelle di Caivano.

Questa è la prima volta che il Movimento 5 stelle entra in coalizione sui territori ed è da considerarsi quindi un primo esperimento politico per un domani migliore per tutti.

Ringrazio e ringraziamo il capo politico Vito Crimi ed il nostro facilitatore Luigi Iovino che ha sempre creduto in me e nella squadra che oggi rappresento da capolista.

Ringrazio loro per aver permesso l’esperimento politico anche su Caivano e, sicuro di poter avere una chance non di poco conto, da oggi sosteniamo ufficialmente Enzo Falco sindaco.

Pasquale Penza

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

2 Risposte a “[Coerenza 0] Dalla “Rivoluzione all’evoluzione” Mai col partito di Bibbiano… E a Caivano si alleano con il PD”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.