Crea sito

Clamoroso a Napoli Inferiori? L’edicolante risponde a Feltri: “da oggi qui non si vende più il giornale LiberoQuotidiano”

By Giuseppe Falco (per ith24)

“In questa edicola da oggi, 23 aprile 2020, non è più in vendita il quotidiano Libero. Essendo meridionali inferiori non siamo in grado di comprendere gli arguti articoli di questa testata, ci voglia scusare il direttore Feltri”.

Parte così il messaggio di un edicolante napoletano di Piazza Plebiscito. La reazione, giusta, arriva a seguito delle offese gratuite del direttore Feltri ospite di Mario Giordano a Fuori dal Coro: “I meridionali in molti casi sono inferiori”.

Insomma, qui non si vende il quotidiano Libero.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Una risposta a “Clamoroso a Napoli Inferiori? L’edicolante risponde a Feltri: “da oggi qui non si vende più il giornale LiberoQuotidiano””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.