Crea sito

Caso Ettore Rosato, il candidato a sindaco Antonio Angelino a Italia Viva: “qual è la vostra posizione rispetto alle dichiarazioni del presidente Rosato? Il Paese ha bisogno di risposte”

Antonio Angelino

By Ith24

“L’alleanza con il M5s è dannosa per il Paese”. A dirlo non è un avversario politico o un cittadino qualunque, ma il presidente di Italia Viva, l’On Ettore Rosato, persona seria e stimata, che ai microfoni di Ith24 diretto da Gaetano Daniele, non le manda a dire al segretario locale Pasquale Mennillo: “è accaduto solo in due comuni d’Italia, a Faenza e a Caivano. Allearsi con i 5 Stelle è stata una scelta dannosa”, chiosa Rosato.

Per il momento i vertici del partito a livello locale restano in silenzio. Non una sola parola. E ad incalzare il segretario di Italia Viva Pasquale Mennillo, è il candidato a sindaco Antonio Angelino,, che a Ith24, tuona: “Quanto appreso da Ith24, in merito alle dichiarazione del presidente di Italia Viva, Ettore Rosato, è molto grave. Perché due sono le considerazioni da fare: o il segretario locale ha agito fregandosene delle disposizioni nazionali, pur di affermarsi all’interno del civico consesso, o l’On Ettore Rosato deve commissariare Italia Viva a Caivano. Anche perché se l’alleanza con i 5 Stelle locale è dannosa per i cittadini, il candidato a sindaco Enzo Falco, non può restare in silenzio solo per non rompere gli equilibri di coalizione. Se tiene veramente a cuore i caivanesi, non può far finta di nulla. Anche perché secondo Rosato rappresenta una coalizione dannosa per il Paese”.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.