Caserta, Gimmi Cangiano candidato al Senato con Fratelli d’Italia

Il partito di Giorgia Meloni punta su Gimmi Cangiano. Uno che ha lavorato e continua a lavorare bene per il proprio territorio. Ma ecco chi è Gimmi Cangiano

‘Innanzitutto sono militante di un partito in cui credo profondamente e già da qualche anno Giorgia Meloni mi ha nominato Coordinatore regionale di Fratelli d’Italia. Vengo dall’agro-aversano e sono residente a San Marcellino. Ho iniziato a fare politica a 15 anni, quando aderii al Fronte della Gioventù, il movimento giovanile di AN e a 18 anni sono stato eletto consigliere comunale a San Marcellino.
Per comprendere la mia passione il mio impegno tengo a raccontarvi un episodio che non ho mai reso pubblico: cominciai a indagare sul perché era sempre la stessa ditta a vincere le gare per la mensa scolastica nella scuola di San Marcellino, quando un giorno mi ritrovai il portone di casa bruciato e qualcuno mi fece sapere che la gestione di tutte le mense scolastiche della provincia di Caserta apparteneva a un certo Antonio Iovane.
Io però sono andato avanti con forza e continuo a credere nel riscatto dei nostri territori.
Poi, quando nasce Fratelli d’Italia decido di continuare il mio cammino politico con Giorgia Meloni. In tempi non sospetti il nostro partito aveva un’adesione dell’1%, i sondaggi di questi giorni ci portano quasi al 25%”

Insomma, un esponente che conosce molto bene le problematiche della sua città.

Pubblicato da edizioni24

Per info e segnalazioni: [email protected] Fondatore Sito: Gaetano Daniele, già editore de "Il Fatto" e "Il Notiziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.