Crea sito

Arrestati 3 nomadi Dopo i colpi, festeggiavano a suon di champagne

By Pasquale Aveta (per ith24)

Fermati 3 Nomadi pregiudicati che hanno creato il panico tra Milano e Pavia. La loro specialità: i furti. L’arresto è scattato quando i poliziotti durante un giro di perlustrazione all’interno del Carrefour di Pavia, hanno notato un furgoncino con a bordo una donna e un uomo mentre mettevano a segno un colpo ad un auto, portando via alcuni oggetti di poco conto.

Bloccati entrambi, gli agenti di polizia, hanno trovato diversi oggetti rubati e alcuni grammi di hashish. I due nomadi sono stati quindi arrestati e trattenuti presso le locali camere di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida.

A Milano, invece, quasi in contemporanea all’arresto della coppia di Pavia, venivano fermati e arrestati dalla mobile di Milano, 3 uomini Serbi, di cui uno minorenne, esperti in furti in appartamenti che nell’ultimo periodo hanno messo a ferro e fuoco Milano. Infatti, dopo aver svaligiato gli appartamenti, festeggiavano a suon di champagne e limousine. Tutti e tre sono stati rintracciati all’interno del campo nomadi di via Monte Bisbino a Baranzate (Mi).

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.