Crea sito

Coronavirus, l’appello del candidato Sindaco Salvatore Ponticelli ai cittadini: “non abbassiamo la guardia”

Avv. Salvatore Ponticelli
Candidato Sindaco per Caivano

Caivano. Una persona in sorveglianza all’ospedale di Aversa; Il Covid-19 c’è, e circola ancora. A livello nazionale le regioni più colpite sono la Lombardia e il Lazio.

“Stiamo monitorando la situazione 24 ore su 24 – ha detto il candidato sindaco Salvatore Ponticelli – la salute prima di tutto. Qui non si tratta di essere allarmisti o di dire che va tutto bene: si tratta di essere responsabili, avere buonsenso e rispetto per gli altri. E in questo i caivanesi sono stati bravissimi. Però non dobbiano abbassare la guardia. Abbiamo uno strumento: la mascherina, che invito tutti ad indossare. Purtroppo, ancora oggi, gjungono segnalazioni riguardo i contagi – continua l’Avv. Salvatore Ponticelli – Non mi riferisco solo a Caivano, perché la questione è nazionale. Noi, però, guardiamo al nostro Paese: in questo momento bisogna essere tranquilli, ma nello stesso tempo vigili e responsabili”.

E ancora: “insieme non cambieremo il mondo, ma una promessa la faccio: cambieremo il nostro Paese, quello dove siamo nati, cresciuti e che i giovani, troppo spesso capro espiatorio di un sistema politico malato, non vorrebbero lasciare mai. Ed è a loro che va il mio appello: statemi vicino, Caivano ha bosogno di noi”.

Pubblicato da edizioni24

Gaetano Daniele già Editore de Il Fatto e Il Notiziario (Settimanali per la distribuzione gratuita) Amministratore Il Notiziario e ith24.it Per contattare ith24 scrivere a: [email protected]

Una risposta a “Coronavirus, l’appello del candidato Sindaco Salvatore Ponticelli ai cittadini: “non abbassiamo la guardia””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.